FINALPIA: BENE LA COMMISSIONE CON HYMA. LA BONALDI SCAPPA!

Il Sindaco Bonaldi peggio di Ponzio Pilato. La lettera che ha inviato ai membri della Commissione di Garanzia riguardo alla sua volontà di non partecipare alla Commissione di Garanzia con Hyma (società che si era resa disponibile ad un accordo per l'affitto e poi l'acquisto dell'Hotel a Finalpia) suonano come una fuga, identica a quella fatta dal precedente CDA.

Come può un Sindaco giudicare come intende agire la Commissione di Garanzia? Hyma non è tenuta certo a presenziare di fronte alla Commissione, ma la Commissione può essere convocata rispetto al tema di grande importanza per la città, rispetto al quale il Consiglio comunale ha pure elargito 50.000 € di soldi pubblici (gli ennesimi...). Se Hyma viene invitata a presenziare in Commissione e accetta l'invito, chi è il Sindaco Bonaldi per giudicare questa scelta?

Il Portavoce del M5S Cremasco Manuel Draghetti aveva avanzato, durante l'ultima Commissione con il Presidente del CDA di Finalpia Pagliari, l'istanza di convocare un'altra commissione con Hyma per avere risposte. Se non è il CDA a rispondere alle domande Consiglio comunale e soprattutto della città, è il Consiglio comunale che mette in atto ogni azione possibile per ottenere risposte: qual è lo stato attuale dell'interlocuzione tra CDA e Hyma? Perché Hyma ha sottoscritto un accordo, non rispettato, prima di verificare la veridicità di quanto contenuto nell'accordo? Quali sono le reali motivazioni per cui ora Hyma vorrebbe ritrattare gli accordi presi precedentemente?

Di accordi al buio, tenuti all'oscuro dell'organo di massima rappresentanza cittadina, siamo stanchi: ne sono stati fatti troppi, per tanti dossier e i pessimi risultati sono sotto gli occhi di tutti. La condivisione di informazioni su questa tematica dev'essere il faro a cui tutti devono puntare. Evidentemente qualcuno vuole andare per un'altra strada.

Su queste partite non si scherza. La Bonaldi, abituata solo agli ossequi, talvolta imbarazzanti, dei suoi Consiglieri comunali, lo deve capire!

13 visualizzazioni0 commenti