Intollerabile la richiesta dell’ALER ai cremaschi!

Il M5S Cremasco ha appreso un paio di giorni fa, con grande sgomento, direttamente da alcuni residenti delle case popolari, fatto poi confermato da alcuni organi di stampa, che i cremaschi residenti nell’edilizia residenziale pubblica dovranno recarsi a Cremona per consegnare la propria attestazione ISEE.

Stiamo parlando di moltissime persone anziane, senza auto, con problemi di deambulazione, magari senza figli o nipoti. Tutto ciò è assurdo! La politica, tutta, deve fare fronte comune per combattere questa assurdità di ALER, condannando meccanismi contorti ed illogici, fuori da qualunque razionale spiegazione.

ALER chieda immediatamente scusa alle centinaia di Cremaschi coinvolti e faccia in modo che possano consegnare la documentazione anche presso un Ufficio di Crema!

Il M5S Cremasco, con i propri rappresentanti regionale Marco Degli Angeli e comunale Manuel Draghetti, monitorerà la situazione ed è a disposizione per risolvere questa situazione, indegna di un Paese civile.

Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com