Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com

Movimento 5 Stelle: Versamenti non a norma a Crema!

Il Movimento 5 Stelle cremasco ha depositato nei giorni scorsi una interpellanza in cui chiede all'Amministrazione di fare luce e rendere conto in consiglio comunale su quanto accaduto nei mesi scorsi all'impianto di depurazione sito in via Colombo a Crema.

L'ARPA, tramite il decreto provinciale N.284 del 18 Marzo, ha diffidato la società Linea Gestioni (la società nata dalla fusione di SCS Gestioni e Cogeme) ad eliminare delle irregolarità accertate ai sensi del d.lgs 152/06 e s.m.i , a seguito del superamento del limite di emissione previsto dall'AIA vigente relativamente al parametro "grassi e oli animali e vegetali".

In sostanza dei versamenti non a norma.

Nell'interpellanza chiediamo al Sindaco di intraprendere contatti con tutti i soggetti coinvolti, per:

Approfondire quanto è accaduto.

Verificare casi precedenti similari.

Assicurarsi che ciò non abbia a ripetersi nel futuro.

Proprio nel mentre in cui SCRP - possessore degli impianti - sta scrivendo il bando di gara per la gestione del servizio "rifiuti", è INDISPENSABILE fare luce su quanto accaduto, e in generale su QUALE SIA lo stato degli impianti di depurazione presenti sul territorio cremasco, già falcidiato da ogni sorta di inquinamento ambientale.

E' lecito inoltre domandarsi QUALI sono gli investimenti che la Linea Gestioni, attuale gestore del servizio e possibile aggiudicatario della futura gara, ha messo in atto in questi anni, sia in termini di protezione ambientale, sia in termini di sicurezza (furti negli impianti? Sono al sicuro i lavoratori degli stabilimenti?),di strumentazione, ecc.

E' lecito inoltre domandarsi di conseguenza QUALE sia il livello di attenzione a queste tematiche da parte Linea Gestioni.

Chiediamo al Sindaco che si occupi , con urgenza, della vicenda, e che venga fatta luce al più presto.

0 visualizzazioni