Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com

Plastic Free: assurdo non seguire le linee ministeriali

Grazie alla caparbietà del portavoce del M5S Manuel Draghetti, mercoledì 27 febbraio la Commissione Ambiente e Patrimonio ha discusso il tema “Plastic Free”. Una volta appreso l'orientamento di voler bocciare la mozione "Anche Crema Plastic Free" in Consiglio Comunale, solo l’ostruzionismo ha portato alla convocazione di una apposita commissione sul tema. Nel merito, la commissione ha recepito il medesimo percorso proposto dalla mozione del M5S Cremasco:

nel palazzo e nella biblioteca comunali verranno installati dei boccioni di acqua potabile, a disposizione di dipendenti e dei visitatori;a tutti i dipendenti comunali verrà consegnata una borraccia per prendere l'acqua dei boccioni, con evidente risparmio delle bottigliette di plastica;le macchinette erogatrici di snack e bevande dovranno erogare prodotti con meno plastica possibile (ad esempio, bicchierini di carta o palettine di legno);verrà analizzato il “Regolamento delle Ecofeste di Castelleone” per prenderne spunto, prevedendo incentivi per manifestazioni che utilizzano materiale biocompostabile;Linea Gestioni dovrà avviare una campagna di sensibilizzazione sui benefici che derivano dal minor consumo di plastica.

Siamo soddisfatti del risultato ottenuto, ma spiace osservare che durante il Consiglio Comunale dello scorso ottobre la maggioranza abbia fatto muro per bocciare la mozione del M5S. Pubblicamente la maggioranza non vuole approvare le proposte del M5S, per poi sottoscrivere le medesime linee in commissione, di fatto sconfessando quanto detto dagli stessi esponenti di maggioranza in Consiglio Comunale. Questi giochetti politici sono inaccettabili, perché vanno a discapito dei Cremaschi e auspichiamo che da ora si possa trovare la quadratura in Consiglio Comunale, senza spreco di tempo. I temi del M5S, anche quelli ambientali grazie al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, stanno entrando sempre di più nell'agenda politica. Pertanto, con una ulteriore Commissione Ambiente convocata tra 2 mesi, continueremo a monitorare l’evoluzione della tematica “Plastic Free”, nata da un’iniziativa coordinata a livello nazionale e regionale del M5S.

Ufficio Stampa MoVimento 5 Stelle Cremasco

7 visualizzazioni