Regolamento comunale: finalmente tempi accorciati!


Più volte avevamo espresso la nostra insoddisfazione sulla velocità con cui vengono trattati gli argomenti in consiglio comunale: ancora oggi, ci sono all'ordine del giorno mozioni presentate a gennaio 2013 e che verranno discusse a settembre; ovviamente, tale gestazione porterà a discutere di argomenti quando ormai sono anacronistici e sorpassati.

Pertanto, il MoVimento 5 Stelle Cremasco ha presentato in consiglio comunale 5 emendamenti al fine di ridurre i lunghissimi tempi di discussione all'interno del consiglio comunale e stabilire modalità di voto all'interno delle commissioni per ovviare a questa situazione grottesca e paradigmatica della lentezza della pubblica amministrazione.

Grazie alla pressione esercitata, il consiglio comunale ha deliberato di diminuire i tempi degli interventi portandoli da 15 a 12 minuti per ognuno degli 11 capigruppo, da 10 a 8 minuti per i 14 consiglieri e da 5 a 3 minuti per le dichiarazioni di voto dei vari gruppi. Queste riduzioni permetteranno di risparmiare complessivamente circa 1 ora e 30 minuti per ogni argomento oggetto di discussione in consiglio.

Ovviamente in caso di bilancio o di particolari situazioni di conclamata importanza e delicatezza, la conferenza dei capigruppo potrà decidere di concedere proroghe a suddetti tempi.

Tale nostra iniziativa renderà più efficiente il consiglio comunale e consentirà di portare velocemente alla sua attenzione gli argomenti principali, senza che questi restino dormienti sotto forma di mozioni per mesi. Tutto ciò permetterà di affrontare immediatamente ciò che è realmente importante e consentirà uno snellimento del pesante iter burocratico che troppo spesso ingolfa la macchina pubblica e, a cascata, rallenta le risposte che i cittadini attendono urgentemente.

Inoltre, sempre sotto la spinta del MoVimento 5 Stelle che fa della partecipazione e della chiarezza uno dei punti cardine della gestione della cosa pubblica, dal prossimo consiglio comunale tutto il materiale che verrà discusso (interpellanze, mozioni, regolamenti,...) sarà disponibile sul sito del comune.

Purtroppo, per le commissioni, tali emendamenti non sono stati votati favorevolmente. Tuttavia la speranza è che presto anche questi regolamenti vengano approvati.

Il MoVimento 5 Stelle continuerà a vigilare affinché la macchina comunale risulti sempre più efficiente ed efficace e modalità operative consolidate, come metodi di votazioni a dir poco bizzarri, non si perpetuino per il futuro. Siamo convinti che i buoni concetti si possano esprimere tranquillamente anche in tempi brevi, rendendo più efficienti i lavori del consiglio comunale, nella speranza di riscontrare anche maggiore partecipazione da parte dei cittadini, che appaiono ormai giustamente stremati dalle lungaggini dei “riti” inconcludenti della politica.

In una situazione di difficolta come quella che stiamo attraversando operare per avere procedure snelle è un segno di non poco conto che, siamo certi, i cittadini sapranno apprezzare. E’ fondamentale che la pubblica amministrazione sia in grado di dare risposte rapide e concrete e non si perda in lungaggini oratorie delle quali i cittadini non sentono alcun bisogno.

0 visualizzazioni

Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com