RILANCIARE I NEGOZI DI VICINATO ATTRAVERSO IL DISTRETTO DEL COMMERCIO

Il Movimento 5 Stelle cremasco, consapevole delle non poche difficoltà che colpiscono il piccolo Commercio, specialmente in questo momento di emergenza sanitaria, ha presentato, attraverso il proprio Portavoce nel Consiglio Comunale di Crema, Manuel Draghetti, una specifica Interrogazione volta a conoscere se l’Amministrazione Comunale creda davvero nello strumento del Distretto del commercio, quale importante occasione per il rilancio dei negozi di vicinato.

Il Movimento 5 Stelle è, infatti, convinto che il Distretto del commercio sia un’imprescindibile opportunità per mettere in atto programmi e strategie tese a rafforzare l’attrattività dei negozi di vicinato e per poter beneficiare delle risorse che la Regione mette a disposizione del comparto del piccolo commercio.

L’Interrogazione chiede, in primo luogo, se Regione Lombardia abbia disposto, in via definitiva, la decadenza del Distretto del Commercio di Crema, istituito nel 2009, non avendo dato l’Amministrazione Comunale positivo riscontro alla richiesta di informazioni avanzate dalla stessa Regione in vista della conferma del riconoscimento di tale Distretto; viene anche chiesto quali siano le conseguenze, anche di carattere economico, di tale decadenza (tale circostanza ha suscitato negli Operatori del settore disappunto e contrarietà).

Inoltre, Il Movimento 5 Stelle, essendo venuto a conoscenza che è intenzione dell’Amministrazione attivare un nuovo Distretto del Commercio, la cui istruttoria è ancora in fase di svolgimento presso il Comune, propone con questa Interrogazione una serie di quesiti di approfondimento.

In primo luogo, chiede quale sarà il nuovo dimensionamento territoriale (in particolare, se verrà mantenuta una configurazione su base comunale, oppure se vi sarà un assetto sovracomunale con il coinvolgimento dei Comuni appartenenti all’Area Omogenea del Cremasco).

Viene, inoltre, chiesto quali saranno le modalità di coinvolgimento delle parti economiche, in modo che il loro apporto consenta di acquisire una visione complessiva di sviluppo socio – economico.

L’Interrogazione chiede, infine, se l’Amministrazione ha già delineato una propria specifica progettualità, da proporre e condividere agli Operatori del settore, in modo da rilanciare la funzione stessa del Distretto del Commercio.

Con questa Interrogazione, il Movimento 5 Stelle Cremasco intende, dunque, dare un ulteriore segnale di attenzione nei confronti di un settore – quello del piccolo commercio – spesso lasciato solo e che, invece, richiede cura, passione e interesse e non semplici interventi estemporanei e raffazzonati.

Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com