Sicurezza urbana: massima condivisione per individuare soluzioni concrete

Il M5S Cremasco valuta positivamente l’istituzione della commissione “Sicurezza e coesione sociale”, con l’auspicio che possa diventare la sede in cui svolgere opportune riflessioni ed individuare efficaci soluzioni per rispondere al bisogno di protezione espresso dai cittadini.

Tuttavia, è evidente che una efficace azione debba passare da un nuovo assetto del corpo di Polizia Municipale, accompagnato da un’eventuale rivisitazione degli orari di lavoro e un impiego degli operatori focalizzato alla prevenzione e vigilanza. Ciò dovrà portare ad un maggior coordinamento con le Forze dell’Ordine, in modo da consentire il passaggio dalla fase di controllo del territorio a quella di monitoraggio costante.

La nuova commissione dovrà anche individuare e proporre specifici interventi volti a combattere il fenomeno dell’accattonaggio insistente, dei bivacchi in luoghi aperti al pubblico che ne impediscono la piena fruibilità e, infine, del potenziamento dell’impianto di illuminazione che, nonostante la recente manutenzione, non ha mai cessato di mostrare i propri limiti.

Il M5S auspica, dunque, che il tema della sicurezza urbana diventi oggetto di una reale condivisione e di una seria valutazione volti ad impedire i rischi di una sottovalutazione delle criticità presenti nel tessuto cittadino, ma anche a prefigurare interventi opportuni, scevri da emotività ed allarmismi.

Ufficio Stampa MoVimento 5 Stelle Cremasco

0 visualizzazioni

Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com