UNA NUOVA GESTIONE DEI PARCHEGGI

Il servizio di gestione dei parcheggi a pagamento, ad oggi in capo ad ICA, va riportato in capo alla struttura comunale. Serve garantire un servizio efficiente, compresi i tabelloni che segnano i parcheggi liberi, evitando in futuro il balletto e la confusione vista negli ultimi mesi. Il Comune di Crema non può esternalizzare ogni servizio: serve una gestione comunale di alcuni servizi, come la gestione dei parcheggi.

Dall’altro lato proponiamo una scontistica una tantum per gli abbonamenti dei parcheggi dei titolari, sia residenti che non residenti, di un’attività commerciale in centro storico nel Comune di Crema, per andare incontro alle difficoltà economiche degli ultimi mesi dovute dapprima alla pandemia e poi al caro bollette e alla diminuzione del potere d'acquisto.

La prospettiva a lungo termine, da iniziare a pianificare fin d'ora, deve poi essere la creazione di hub esterni (come la Buca) in diversi punti della città, dove si possano parcheggiare gratuitamente le automobili. Aree che devono però essere dotate di corrierine comunali elettriche e gratuite, che girino continuamente per portare le persone, specialmente quelle con problemi di deambulazione, da questi hub ai diversi punti del centro storico.

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti