ABOLIZIONE DELLA TAMPON TAX NELLE FARMACIE COMUNALI DI CREMA: CONCRETIZZATA UNA PROPOSTA DEL M5S

Una buona notizia: AFM ha accolto la proposta del M5S Cremasco (non un “suggerimento dell’Amministrazione comunale” come dicono) di abolire la tampon tax nelle farmacie comunali di Crema.

Il giorno 6 luglio 2021, dopo averci lavorato per qualche settimana, il M5S Cremasco ha protocollato una mozione per raggiungere, tra gli altri, questo obiettivo. Dopo circa due settimane l’obiettivo è stato raggiunto e ne siamo orgogliosi. Certo, non ci sarebbe dispiaciuto un minimo di onestà intellettuale da parte di AFM e del suo Presidente Guerci e vicepresidente Geraci (pure coordinare del PD Cremasco) nell’affermare che l’origine della proposta arrivava da una forza politica di opposizione, in particolare dal Movimento Cinque Stelle.

Quel che conta comunque, per noi, è l’ottenimento dei risultati. Tuttavia, questo deve essere solo un primo approdo: eliminare l'IVA dagli assorbenti venduti dalle farmacie comunali è un simbolo ed uno sprono affinché anche i privati adottino tale misura e, soprattutto, affinché il Parlamento centrale legiferi in tal senso.

Freschezza, stimolo e sfida: così siamo entrati in Consiglio comunale nel 2017 e così continueremo a fare, portando sul tavolo temi, contenuti e proposte.

Ora auspichiamo che vengano concretizzati anche gli altri impegni della mozione (in allegato) del M5S sul tema.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti