DA SISTEMARE IL PRIMA POSSIBILE LA CICLABILE DI VIA BRAMANTE

In una recente interrogazione in Consiglio comunale il Portavoce del M5S Cremasco Manuel Draghetti ha presentato all'Assessore ai Lavori Pubblici, Fabio Bergamaschi, la problematica di un tratto della ciclabile di via Bramante, nei pressi dell'Università, in corrispondenza del civico 73 circa: sempre, quando piove, in quella zona si forma un'ampia pozzanghera.

L'Assessore ha risposto che il problema è noto e dovranno risolverlo (sul come e quando tuttavia nessun riscontro).

Ora, in questo periodo dell'anno, la questione si fa più complicata perché con il clima invernale vi è un'alta probabilità che quelle grandi pozzanghere ghiaccino, rendendo pericolosa la ciclabile. Pertanto, dopo l'interrogazione, dalla quale non sono emerse risposte soddisfacenti, risollecitiamo l'Assessore affinché si possa trovare una soluzione, quantomeno provvisoria, al problema, per poi arrivare, nel più breve tempo possibile, ad una risoluzione definitiva, portando allo stesso livello il manto della ciclabile e favorendo lo scolo dell'acqua nelle caditoie.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti