top of page

ESISTE UNA CREMA DI SERIE...Z?

Il passaggio Anna Adelmi a Santa Maria continua ad essere trascurato, con erbacce alte e poco decorose. Avevamo già segnalato questa situazione di incuria prima delle ultime elezioni e, prontamente, si era provveduto a sistemare il passaggio. Ora, con le elezioni a 4 anni di distanza, si può continuare a far finta di nulla. Serve assolutamente un sistema che funzioni indipendentemente dalle singole segnalazioni di gruppi politici o cittadini sui giornali. I Cremaschi pagano le tasse e dovrebbero ricevere un servizio consono per il mantenimento di decoro e pulizia. Questa segnalazione farà attivare gli Assessori di riferimento per dare nuovamente dignità al passaggio Adelmi? Ce lo auguriamo, ma non è tollerabile che le viuzze e i passaggi, come quello citato, ma anche quelli in pieno centro storico (vedasi, solo a titolo esemplificativo, la Stretta Grassinari) siano dimenticati e abbandonati a loro stessi, senza cura e senza manutenzione. Forse perché nelle viette e nei passaggi non è frequente dover scattare fotografie con la fascia tricolore indossata? Crema non deve più avere zone di serie Z!

17 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page