Piccolo Bar: la soluzione del M5S

Gli esponenti del M5S Cremasco si sono confrontati, in maniera molto positiva e proficua, con i proprietari del Piccolo Bar, in viale Repubblica, il cui plateatico poggiante su una pista ciclabile è oggetto di una nostra interrogazione.

Come è ben esplicitato nell’interrogazione, non è mai stata intenzione del M5S Cremasco chiedere la revoca dell'utilizzo del plateatico concesso a questa attività.

La questione è di metodo: viale Repubblica ha evidenti ed oggettivi problemi di insicurezza, sia dovuta al bivacco e discutibili frequentazioni della via, sia di tipo viabilistico, tanto ciclopedonale quanto veicolare.

Viale Repubblica necessita di essere ripensata all'interno di un discorso globale e complesso di visione della città. Occorre quindi iniziare a ridisegnare un metodo di lavoro ed approccio, totalmente assente nell'azione di questa amministrazione, che metta il rispetto delle regole, anche le più elementari e facilmente applicabili, al primo posto.

Riteniamo pertanto che, sulla questione specifica del plateatico del Piccolo Bar, senza alcuna frenesia, dal prossimo anno, si provveda ad installare il plateatico all'interno dell'aiuola lì presente, con una maggiore superficie utilizzabile e con agevolazioni sul plateatico, per venire incontro alle spese che l'esercizio dovrà affrontare per la nuova sistemazione e per la cura stagionale del verde a causa della insipienza di chi, nel realizzare la ciclabile, non ha tenuto conto delle esigenze vitali delle attività preesistenti. La ricerca di soluzioni che riescano a coniugare il rispetto delle regole e le esigenze di chi contribuisce all'economia cittadina è un passo che questa Amministrazione, in più occasioni, ha dimostrato di non saper compiere, ma che occorre iniziare a fare.


Ufficio Stampa MoVimento 5 Stelle Cremasco

12 visualizzazioni

Rimani aggiornato con gli ultimi post del Blog

  • output-onlinepngtools (1)

© 2019 by Christian di Feo. Proudly created with Wix.com